About Us

L’associazione culturale Ambasciatori In Musica nasce qualche anno fa da un’idea di Sandro Petrone (giornalista Rai nonché cantautore in gioventù), con lo scopo di esportare all’estero la musica di qualità del nostro paese.

Protagoniste sono soprattutto le generazioni emergenti, espressione di un nuovo rapporto con la società “globale” e, quindi, capaci di comunicare in maniera più diretta con le comunità all’estero, e in grado di offrire un’immagine più fresca ed aderente all’Italia com’è oggi e non come la ricordano molti emigranti o la descrivono gli stereotipi oleografici.

Gli artisti delle ultime leve, assieme ad alcuni big della canzone d’autore, sono portatori di una cultura che negli ultimi anni ha approfondito da un lato lo studio della lingua, e dall’altro quello della musica, alla ricerca di una sintesi, di un nuovo equilibrio che dia volto e “voce” alla società attuale. Inoltre, quasi tutti i giovani cantautori, hanno un repertorio di canzoni in dialetto, proprie o della tradizione, che affiancano a quello in lingua italiana.

Da un lato viaggiando come inviato di paese in paese, conoscendo gli Istituti Italiani di Cultura, le ambasciate e le comunità di italiani all’estero e il loro bisogno di contatto e di scambio con la cultura italiana, e dall’altro incontrando come appassionato di musica una gran quantità di artisti italiani spesso lasciati ai margini e sottovalutati dai media, Sandro Petrone decide di dar vita insieme ad altri artisti a questa associazione non-profit in grado di fornire ai primi una risorsa preziosa (la musica di qualità) a prezzi contenuti, e ai secondi un’occasione importante per far conoscere la propria arte anche fuori confine. Con l’attenzione comune al dialogo, allo scambio reciproco e alla qualità delle proposte, che per lo più non si limitano al solo concerto, ma si sviluppano in veri e propri incontri, lezioni-spettacolo, approfondimenti sulla lingua e la cultura italiana, seminari etc. Gli artisti sono infatti stati selezionati non soltanto sulla base del loro valore artistico, bensì anche facendo riferimento alla loro capacità di costruire percorsi culturali nuovi e appassionanti per chi voglia avvicinare o riscoprire la cultura nazionale e locale italiana.